La tentazione di Gesù

Ci sono poche cose che suscitano sentimenti nel mio cuore per Gesù come sentire nuovi cristiani - o qualsiasi cristiani - fanno professioni pubblica della loro fede attraverso il battesimo. Credo che alcuni dei miei amici, anche se, che erano nuovi cristiani ed erano un po 'confuso su ciò che significava. Sentono la Buona Novella che they've state fatte nuove creature, che essi hanno un cuore nuovo, che sono stati lavati e giustificati. E pensano che questo significa che non sarà più lottare o faccia tentazione. Ma qualcuno whos stato un cristiano per una settimana può dire che non that's vero. La questione non è se ci troveremo ad affrontare la tentazione. La domanda è, Come risponderemo alla tentazione?

Ho letto una citazione di questa settimana che ha detto, "Tutti gli uomini sono tentati. Non c'è uomo che vive, che non può essere suddiviso, a condizione che sia la tentazione giusta, messo nel posto giusto. "Si tratta di una vera e propria dichiarazione? È mai c'è stato un uomo che ha potuto resistere anche alle tentazioni più ben posizionato? Bene, Mettiamoci rivolgersi a Luca 4:1-2:

Gesù, pieno di Spirito Santo, si allontanò dal Giordano e fu condotto dallo Spirito nel deserto, dove per quaranta giorni fu tentato dal diavolo. Non mangiò nulla in quei giorni, e alla fine di essi aveva fame.

sfondo

Primo, Consente di discutere esattamente dove ci troviamo in Luke's Vangelo. Un po 'prima, nel terzo capitolo, Giovanni Battista predica di Gesù e altri battezzandole, e Gesù stesso viene a farsi battezzare da lui. John è stato battezzando un sacco di gente, ma quando Gesù viene battezzato qualcosa di diverso accade. Lo Spirito Santo discende su di Lui in apparenza corporea, come di colomba; e una voce viene dal detto Cieli, "Tu sei il mio Figlio diletto; in te mi sono compiaciuto ". Quindi qui abbiamo Dio dichiarando Gesù di essere molto più di un semplice profeta, più di un Messia; Gesù è il Figlio di Dio.

Dopo che ci raccontano di tale dichiarazione da parte di Dio, e prima di dirci ciò che il Figlio di Dio battezzati farà, Come ci dà una genealogia, raccontandoci Jesus' discendenza. La genealogia va tutto il viaggio di ritorno a Adam. Quindi qui abbiamo il Signore Gesù, che non è solo il divino Figlio di Dio, ma è anche un discendente di Adamo, il primo uomo. Gesù è unico. Gesù è il Dio-uomo.

Così, chi meglio di guardare per imparare come dovremmo rispondere alla tentazione? Se guardiamo a questi due versi, stiamo andando a guardare tre cose che dobbiamo ricordare quando ci troviamo di fronte tentazione.

io. Dio permette e utilizza tentazione Come parte del suo piano (1-2un)

Gesù, pieno di Spirito Santo, si allontanò dal Giordano e fu condotto dallo Spirito nel deserto, dove per quaranta giorni fu tentato dal diavolo.

Quindi, dopo il battesimo di Gesù ', dove è stato dichiarato il Figlio di Dio con cui il Padre si era compiaciuto, ci si potrebbe aspettare che lo Spirito di Dio porterebbe Gesù di detronizzare il malvagio re Erode, o forse mandarlo direttamente per iniziare il suo ministero della predicazione e facendo segni e miracoli. Ma questo è non dove lo Spirito Santo lo porta. Invece lo Spirito Santo lo porta al deserto. Lo Spirito Santo lo porta a luogo stesso in cui il diavolo tentarlo.

Ora sicuramente il sovrano, onnisciente Spirito Santo sa che sta conducendo Gesù al luogo in cui Satana vi tenterà Lui - nello stesso modo in cui lo Spirito Santo sapeva in Atti 20, che Egli stava conducendo Paolo a Gerusalemme, e che Paolo sarebbe stato perseguitato e imprigionato lì. Racconta Paolo del pericolo che è davanti a Lui, ma costringe Paul di andare che Egli può predicare il Vangelo. Questa situazione non è diversa. Lo Spirito Santo sa che Gesù verrà affrontato e sfidato dal diavolo, eppure lo porta là in ogni modo.

Perché lo Spirito Santo mandare Gesù nel deserto, dove sarà tentato? Alla luce della dichiarazione God's che Gesù è Dio-piacevole e il Figlio di Dio, e Luke's genealogia che mostra Gesù di essere il figlio di Adamo e, questa tentazione mette in scena per Gesù, per dimostrare che lui è quello che Egli è stato appena proclamato di essere. Questo conflitto nel deserto dona Gesù sul palco per mostrare stesso di essere il Dio-uomo.

E'quasi come il modo in cui molti risposto alla Miami Heat in questa stagione. Lebron James è l'MVP del campionato, ma la sua squadra non riuscite a vincere il campionato. Lascia i Cleveland Cavaliers, e collabora con altri due grandi giocatori. E quando fanno squadra gettano celebrazioni enormi, vantandosi che, a causa di tutto il talento che hanno, vinceranno 5, 6, 7 - Forse anche di più - campionati come una squadra. Così tutti hanno ascoltato il loro vanto, they've sentito tutto l'hype su questo super squadra. Ora, quando la stagione inizia devono presentarsi e provare se stessi. Sei questo dream team stupefacente che youve te stesso proclamato di essere? E i media guardato e esaminati ogni loro mossa per vedere se erano la storica squadra ognuno spera.

Bene in modo simile, lo stadio è stato fissato per Gesù stesso per mostrare di essere il Figlio di Dio. Riuscirà a piacere a Dio?

Possiamo pensare di Adam nel giardino. E 'stato fatto a immagine di Dio, per riflettere la gloria God's in un modo unico. Ma poi il tentatore, il serpente viene a Eva e li inganna sia. Disobbediscono a Dio, credendo alle bugie del serpente sulla verità di Dio. Adamo non ha dimostrato di essere che Dio lo ha fatto di essere. Vediamo Israele nel deserto non riuscendo a obbedire a Dio. Lo vediamo più e più volte in tutte le Scritture. Dio rende l'uomo a glorificarlo, ma l'uomo non riesce e disobbedisce a Dio.

Così sarà il secondo Adamo essere in grado di fare ciò che il primo non poteva fare? Sarà Gesù in grado di fare quello che Israele non poteva fare? Il diavolo fa venire e tentare Gesù per quaranta giorni. E Gesù non rivelerà chi Egli è stato proclamato per essere. Gesù Spettacoli Se stesso di essere il Figlio di Dio che è venuto a salvarci dai nostri peccati e che è il nostro sommo sacerdote senza peccato. E lo Spirito Santo lo ha mandato lì per fare proprio questo.

Adesso, Non voglio il mio punto di essere frainteso nel senso che Dio stesso tentò Gesù di fare il male. Questo è falso. Ma è molto chiaro nella Bibbia che ci viene tentati di fare il male non rientra al di fuori della sovranità God's. E'non qualcosa che scivolato sotto il radar. Non c'è niente e nessuno in tutta la creazione che è al di fuori della sua giurisdizione. Dio è completamente sovrano. Non c'è niente al mondo che può accadere senza il permesso del nostro Dio sovrano. Questa tentazione avviene con il permesso di Dio. Dio ha permesso e destinato ad usarlo per la sua gloria per mezzo di Gesù.

Fratelli e sorelle, James fa molto chiaro che quando ci viene tentati non stiamo essere tentato da Dio. Ma so che Dio sta permettendo che la tentazione e ha intenzione di usarlo per la sua gloria. Dio è afflitto dal fatto che ci sono forze del male nel mondo che cercano di lottare con la sua potenza e si deragliare dal sentiero della rettitudine. Ma sanno che quei tentatori risposta alla tua Padre in cielo. E Userà anche loro per la Sua gloria.

Ora so che ci sono molti di noi che a volte hanno idee strette di come glorifichiamo Dio nel mondo. Noi pensiamo che Dio è glorificato solo nell'obbedienza pubblici come condividere il Vangelo con i nostri vicini, o alimentando i senzatetto, o predicazione. Voglio che tu sappia che questo non è l'unico tipo di obbedienza che conta. Sia pubblici che privati ​​obbedienza importa molto. Non deve essere un pubblico in modo per voi di glorificare il Dio dell'Universo.

Quando siamo in privato, e ci viene la tentazione di peccare, Dio è glorificato dalla nostra obbedienza. Dio è glorificato quando resistiamo le seducenti bugie del nemico, a seguire gli ordini del nostro buon Dio. Si ingrandisce la sua bontà, e la sua affidabilità, e il suo potere per salvare i peccatori. Quindi, fratelli e sorelle, ogni volta che Dio ti permette di essere tentati, la scena è stato impostato per voi per glorificare Dio credendo lui oltre le bugie del nemico.

Dio ha uno scopo che ci permette di essere tentati. In questo caso, Dio mostra Gesù di essere il Figlio di Dio senza peccato, chi può resistere alla tentazione del diavolo.

II.Weakness Non è una scusa per cedere alla tentazione

Non mangiò nulla in quei giorni, e alla fine di essi aveva fame.

Come il Signore Gesù è tentato, E 'in uno stato debole e vulnerabile. Il testo è chiaro che Gesù è stato a digiuno per 40 giorni. Al fine di coloro 40 giorni Gesù ebbe fame - che sembra abbastanza ovvio; pensare a negare se stessi alimenti per 40 giorni interi.

Spesso ci piace pensare a Gesù come Superman, Ma non era Superman. Egli era il Dio-uomo. C'è una differenza. Gesù era un vero uomo. Quindi non era immune alla fatica, o debolezza, o la fame. In questo caso, Satana tenta Gesù in un momento vulnerabile Ha fame. E attacca Gesù in particolare in aree che giocano al suo attuale debolezza fisica.

Egli tenta di Gesù con un regno più immediato, con cibo, con le cose che avrebbe potuto legittimamente possedere. Egli tenta di Gesù con le cose che potrebbero essere legittimamente suo, Gesù però nega stesso. Gesù si mostra qui, di essere il figlio dell'uomo, che non è venuto per essere servito, ma per servire.

Fratelli e sorelle, non dovremmo essere tanto sciocco da pensare che Satana non ci attaccherà nei nostri momenti di debolezza. Ho letto una citazione di questa settimana che ha detto, "Opportunità viene solo una volta a bussare, ma la tentazione pone sul campanello. "Temptation non lascia facilmente. Tentazione rimarrà e logorare. Come i cattivi nei film dell'orrore che inseguono le vittime fino a quando alla fine viaggio o diventano troppo stanco per correre più. E Satana non sta andando a prendere facilmente su di voi in tempi di debolezza. Satana è il nostro nemico!

Questo sarebbe come un esercito osservando debolezze loro nemici, e decidere di licenziare di loro. Bene, no, that's non come funziona. Quando le forze armate vedono una debolezza, questo è il momento perfetto per loro di attaccare perché la possibilità di successo è superiore. Ebbene in modo simile, il mondo, la carne, e il diavolo non licenziare delle loro menzogne ​​in tempi di debolezza. In realtà, saranno solo attaccheranno più.

Così come è stato Gesù in grado di resistere alla tentazione del diavolo nel suo tempo di debolezza? E'vero che il diavolo non ha mai avuto la possibilità di portare Gesù nel peccato, Ma come ha fatto Gesù sconfiggerlo? Bene, se abbiamo guardato il passaggio al di sotto, vedremmo che Gesù ha fatto ciò che Adam non ha fatto. Gesù credeva la Parola di Dio, sopra la Parola di Satana. E Gesù ha presentato la sua volontà alla volontà del Padre. In tempi di tentazione, ci dovrebbe capitare cercare di resistere per mera forza di volontà. Perché la verità è che nessuno di noi sono abbastanza forti.

Resistere tentazione in tempi di debolezza inizia molto prima la tentazione stessa. Resistere alla tentazione si dovrà affrontare la prossima settimana inizia questa settimana. Cosa stai prendendo in? Cosa stai te stesso riempimento con? Come stai alimentando la vostra fede? Gesù era debole. Ma se Gesù aveva lo stomaco vuoto, Era pieno di Spirito. Dobbiamo cercare, come incoraggia Efesini, da riempire con - e posseduto da - lo Spirito di Dio. Dovremmo avere la faccia nella sua Parola, dove Egli dà e sostiene la nostra fede nelle sue promesse. E dovremmo farlo insieme ai nostri fratelli e sorelle nella fede.

Ci sono momenti nella nostra vita quando ci sentiamo deboli, per vari motivi. Potremmo essere stanchi, o emotivamente svuotato, o malato, o forse ne stiamo così convinti della nostra forza che: siamo deboli senza saperlo. Ma non importa quale sia la debolezza è, è's non una scusa per dare a. Durante questi momenti vulnerabili le offerte del tentatore possono sembrare più attraente, ma la Parola di Dio è ancora vero, e la seduzione di Satana è ancora una bugia.

Quando tu sei tentati di immoralità sessuale ricordare a te stesso che Dio ha detto, "Tu non sei il tuo, siete stati comprati a caro prezzo. Glorificate dunque Dio nel vostro corpo. "E quando tu sei tentati di essere orgoglioso ed egoista ricordare a te stesso che Dio ha detto, "Non state basta guardare il nostro per se stessi, ma per gli interessi degli altri." In tempi di debolezza dovremmo, come Gesù, aggrapparsi alla Parola di Dio e obbedirgli.

III. Il tentatore è già stato Sconfitto

Leggendo questo passaggio si potrebbe inclinarsi verso scoraggiarsi, pensiero, "Uomo, Gesù è così santa Vorrei poter essere come Lui," o, "Uomo, Io più come il primo Adamo rispetto al secondo. Sono più come Giona di Gesù. "Fratelli e sorelle, questo è vero per ogni cristiano e non cristiano. Siamo tutti più come Giona di Gesù.

Ma la cosa circa l'obbedienza di Gesù che leggiamo qui è che Gesù non era solo un altro uomo. Gesù non era solo un altro uno di noi che è accaduto a essere quello obbedienti. No, Gesù era il nuovo Adamo che è venuto a rappresentare noi di nuovo. L'obbedienza di Gesù non solo piace a Dio in quel momento, ma Gesù obbedisce per noi che potremmo essere gradito a Dio. Gesù fa quello che non abbiamo potuto fare. Passa i test che Adam non poteva passare e che Israele non poteva passare - e che nessun uomo prima o dopo di lui potrebbe passare. Gesù obbedisce in cui nessuno di noi poteva. Gesù sconfigge i nemici nessuno di noi poteva sconfiggere. E questo particolare sconfitta, nel deserto, stava indicando la sconfitta vittoriosa di Satana che accadrà alla fine del Vangelo Luke's.

Anche se Giona era troppo amaro per predicare anche ai suoi nemici, Il Signore Gesù è venuto sulla terra ed è morto per i suoi nemici. Sulla croce Gesù ha pagato per ogni singola volta che abbiamo ceduto alla tentazione. Ogni singola volta. Per il credente, Non c'è un solo peccato dei nostri che Gesù non ha pagato per. E Gesù è risorto dalla tomba, peccato sconfiggendo, morte, e il diavolo. Il diavolo è sconfitto. E se vogliamo girare dai nostri peccati e mettere la nostra fede in Cristo possiamo ricevere tutti i premi che ha guadagnato. Vedendo l'obbedienza di Gesù non deve scoraggiarci, dovrebbe incoraggiarci.

Questa settimana, quando si è tentati a peccare, ricordate che il vostro nemico è già stato sconfitto dal Signore. Non devi dare al tuo peccato. Il tentatore ha già perso. Le tue catene sono state spezzate. Passeggiata nella libertà acquistato per voi sulla croce. Non tiratevi resa alle richieste di un nemico sconfitto. Gesù è morto e risorto, che saremmo stati in grado di resistere al tentatore, e guardare come Lui. Siamo indwelled con lo stesso spirito e brandire la stessa arma.

Conclusione

Quando siamo tentati, Mettiamoci ricordare che Dio permette e usa la tentazione, quella la debolezza non è una scusa per cedere alla tentazione, e quello il tentatore è già stato sconfitto.

Lo scrittore di Ebrei guarda questa tentazione e trova grande incoraggiamento lì:

Per noi non abbiamo un sommo sacerdote che non sappia compatire le nostre infermità, ma ne abbiamo una che è stato tentato in tutti i modi, così come siamo, eppure a era senza peccato. Accostiamoci dunque al trono della grazia con fiducia, in modo che possiamo ricevere misericordia e trovare grazia per aiutarci nel nostro momento del bisogno. (Ebrei 4:15-16)

Il Signore Gesù può simpatizzare con noi. E 'stato tentato come noi siamo tentati, ma non ha mai dato mai a fargli il perfetto sommo sacerdote. Così possiamo avvicinare il suo trono con fiducia, implorando la misericordia e la grazia. Andiamo da lui ora.

AZIONI

1 commento

  1. Jem973rispondere

    Ciao !
    Grazie mille per l'insegnamento ! E 'così bello sapere quanto il nostro Dio sa ogni tentazione che abbiamo di fronte ! E 'così bello sapere che Gesù è stato tentato senza diede in, e di sapere che il diavolo vengono sconfitti !!

    Grazie mille per l'incoraggiamento ! Dio benedica il vostro ministero e la vostra famiglia.

    (Mi scusi per il mio inglese, Sono francese)

    romano 1:16