Cosa c'è di così bene con il Venerdì Santo?

E 'normale per ricordare il giorno della morte di qualcuno. Chiunque abbia perso una persona cara sa che che non dimenticherete mai il giorno in cui trasmessi. E 'la fine di una vita, ed è straziante.

Ovviamente, come razza umana, non solo ricordare i propri cari. Quando importanti personaggi pubblici muoiono prematuramente, ricordiamo e piangiamo il giorno in cui sono state prese da noi così. La nostra nazione ricorda il giorno di Martin Luther King Jr. fu sparato, e il giorno di John F Kennedy è stato ucciso. Ma quei giorni particolari non sono mai indicati come bene. Quelli erano giorni orribili, dove amati uomini sono stati uccisi da assassini dannosi.

Ancora, duemila anni fa Gesù di Nazareth è stato assassinato dai suoi stessi assassini dannosi, e ricordiamo quel giorno come "Good” Venerdì. Cosa c'è di così bene con il giorno in cui il più parlato di uomo nella storia umana è stato violentemente picchiato e ucciso dai suoi nemici?

Il fatto che gli uomini malvagi sarebbero complotto per uccidere il Figlio di Dio è tragica ed è senza dubbio il più grande peccato mai commesso. Ma la sua morte è diverso da qualsiasi altra morte prima o dopo . Possiamo chiamare quel giorno "Good" Venerdì per molte ragioni. Si sono due.

1. Il Venerdì Santo è buono per quello che Gesù ha compiuto con la sua morte

Quando la maggior parte di noi si avvicinano alla morte, stiamo arrivando alla fine del lavoro della nostra vita e sperando per il riposo tranquillo. Ma quando Gesù andò alla croce, Cominciava la parte più importante del lavoro della sua vita. morte di Gesù 'era più che la fine di un battito cardiaco; è stata l'esecuzione del piano di Dio per salvare i peccatori. Gesù decise di assumere il peccato che ci separava da Dio, o come Paolo dice, Gesù era, "Fare la pace con il sangue della sua croce" (Colossesi 1:20).

Ascoltate le parole agrodolci di Galati 3:13, "Cristo ci ha riscattati dalla maledizione della legge, diventando lui stesso maledizione per noi, poiché sta scritto:, 'Maledetto chiunque è appeso a un albero' "

Nonostante la sua innocenza, Gesù Cristo si trovava al posto dei peccatori, e ha preso il giudizio che ci siamo guadagnati.

1 Pietro 3:18 dice, "Per Cristo ha sofferto una volta per i peccati, il giusto per gli ingiusti, che per condurci a Dio ... "

Il giorno in cui il Figlio di Dio è stato messo a morte può essere definita una buona giornata, perché da essa siamo portati a vita!

2. Il Venerdì Santo è buono perché non è la fine della storia

Dio lo ha risuscitato, perdere le angosce della morte, perché non era possibile che questa lo tenesse in suo potere. (atti 2:24)

il corpo di Gesù 'non è rimasto fragile e privo di vita. domenica mattina, E 'cresciuto dalla tomba, piena di potenza e gloria. E 'stato visto, nella carne, da centinaia dopo la sua morte, e subito dopo salito in cielo.

Se Gesù non fosse risorto dalla tomba, allora non siamo riusciti a chiamare questo "Venerdì Santo." Se Gesù fosse ancora nella tomba, Avrei assolutamente nessuna speranza. Non ci sarebbe alcuna speranza di redenzione per l'uomo caduto o il ripristino per il nostro mondo spezzato. Ma sappiamo che Egli è stato sollevato, e questo ci dà motivo di gioire e ad avere fiducia in Lui.

Salvare le nenie e le vostre R.I.P. di, perché Gesù Cristo non è più morta. Egli è vivo e vegeto, ed Egli regna sovrana! Il Venerdì Santo è una buona notizia per i peccatori come te e me.

AZIONI

2 Commenti

  1. Amberrispondere

    Love this! I am almost reading this 2 anni dopo, but it was definitely worth my read and it just inspired me to praise and hope all the more for the future GOD has in store for me and my family in and through JESUS CHRIST! IN JESUS NAME, AMEN!